INFORMATIVA TRATTAMENTO DATI PERSONALI
PRIVACY POLICY

Versione del 1 gennaio 2021


PERCHÈ QUESTO AVVISO
In questo documento si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi degli artt. 12 e 13 del Regolamento UE 679/2016 (di seguito per brevità anche “Regolamento”) e del D.lgs. 196/2003, in forma concisa, trasparente, intelligibile e facilmente accessibile, con un linguaggio semplice e chiaro, a coloro che interagiscono con i servizi del sito di SOFI srl accessibili per via telematica a partire dall’indirizzo: www.sofisrl.it (di seguito per brevità anche “Sito”)

L'informativa è resa solo per il Sito e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link presenti sul Sito. Rispetto a tali siti web il Titolare non avendo alcuna influenza su trattamento dei dati personali, configurazione, disponibilità, accessibilità e contenuti delle pagine collegate al Sito tramite link, nulla garantisce circa l’attualità, correttezza, completezza o qualità delle informazioni in esse riportate nonché sulle tipologie di trattamenti effettuati da tali siti web alle cui informative si rimanda per la relativa regolamentazione.

IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO
A seguito della consultazione di questo Sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.
Il Titolare del loro trattamento è SOFI srl - Via Pistoia 34, Alessandria - P.I. 01598490066 - tel. 0131 263052 - fax 0131 326125 - segreteria@sofisrl.it (di seguito per brevità anche “Titolare”), in persona del legale rappresentante pro tempore.

FINALITÀ E BASE GIURIDICA (ART. 6 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679) DEL TRATTAMENTO
I dati saranno trattati esclusivamente al fine di:

1) adempiere a obblighi di legge, regolamenti e normative nazionali e/o internazionali, disposizioni impartite da Autorità o organi a ciò autorizzati; la base giuridica del trattamento è quella prevista all’art. 6, comma 1, lett. c), Reg. UE 2016/679;
2) adempiere a obblighi nei confronti dell’amministrazione finanziaria, della Pubblica Amministrazione in genere e degli enti connessi; la base giuridica del trattamento è quella prevista all’art. 6, comma 1, lett. c), Reg. UE 2016/679;
3) adempiere a obblighi dipendenti dall’esecuzione di misure precontrattuali che avete richiesto e dall’eventuale rapporto contrattuale successivo, anche derivanti dalle singole normative; la base giuridica del trattamento è quella prevista all’art. 6, comma 1, lett. b), Reg. UE 2016/679.
4) procedere all’invio di comunicazioni - attraverso il trattamento dei tuoi dati personali di contatto (a titolo esemplificativo ma non esaustivo, email, recapito telefonico mobile e/o fisso anche attraverso l’invio di Short Message Service, etc.) - che si distinguono nelle seguenti categorie:
a) quelle necessarie al fine di adempiere ad obblighi di legge, regolamenti e normative nazionali e/o internazionali anche determinate da obblighi definiti dalle Autorità competenti; la base giuridica del trattamento è quella prevista all’art. 6, comma 1, lett. c), Reg. UE 2016/679;
b) quelle necessarie al fine di adempiere ad obblighi dipendenti dall’esecuzione di misure precontrattuali che avete richiesto e dall’eventuale rapporto contrattuale successivo, anche derivanti dalle singole normative; la base giuridica del trattamento è quella prevista all’art. 6, comma 1, lett. b), Reg. UE 2016/679;

- Dati forniti volontariamente dall'utente
L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati sul Sito comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.
Specifiche informative di sintesi verranno eventualmente e progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del Sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

---

GLI EVENTUALI DESTINATARI O LE EVENTUALI CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI PERSONALI
I dati personali potranno essere comunicati:

1) a soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizioni di legge o di normativa secondaria o comunitaria;
2) a soggetti terzi nell’ambito dell’attività derivante dagli obblighi contrattuali;
3) ad enti pubblici e privati, anche a seguito di ispezioni e verifiche, dipendenti dagli adempimenti derivanti dagli obblighi contrattuali;
4) a soggetti ai quali la comunicazione è prevista per legge. Possono inoltre accedere ai dati personali: il Titolare, i responsabili (nonché loro subresponsabili), eventualmente nominati, e i collaboratori interni e/o dipendenti incaricati del trattamento.

OVE APPLICABILE, L’INTENZIONE DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO DI TRASFERIRE DATI PERSONALI A UN PAESE TERZO O A UN’ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE E L’ESISTENZA O L’ASSENZA DI UNA DECISIONE DI ADEGUATEZZA DELLA COMMISSIONE O, NEL CASO DEI TRASFERIMENTI DI CUI ALL’ARTICOLO 46 O 47, O ALL’ARTICOLO 49, SECONDO COMMA, IL RIFERIMENTO ALLE GARANZIE APPROPRIATE O OPPORTUNE E I MEZZI PER OTTENERE UNA COPIA DI TALI DATI O IL LUOGO DOVE SONO STATI RESI DISPONIBILI
I dati non saranno trasferiti volontariamente in Paesi terzi non appartenenti all’Unione Europea.

IL PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI OPPURE, SE NON È POSSIBILE, I CRITERI UTILIZZATI PER DETERMINARE TALE PERIODO
I dati personali saranno conservati per l’esecuzione delle prestazioni previste dal contratto e dalle altre attività connesse. È fatto salvo in ogni caso l’ulteriore conservazione prevista dalla normativa applicabile tra cui quella prevista dall’art. 2946 cod. civ.

ESISTENZA DEL DIRITTO DELL’INTERESSATO DI CHIEDERE AL TITOLARE DEL TRATTAMENTO L’ACCESSO AI DATI PERSONALI E LA RETTIFICA O LA CANCELLAZIONE DEGLI STESSI O LA LIMITAZIONE DEL TRATTAMENTO CHE LO RIGUARDANO O DI OPPORSI AL LORO TRATTAMENTO, OLTRE AL DIRITTO ALLA PORTABILITÀ DEI DATI
In ogni momento si potrà esercitare, ai sensi degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento UE n. 2016/679, il diritto di:

1) chiedere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali;
2) ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;
3) ottenere la limitazione del trattamento dei dati;
4) opporsi al trattamento dei dati in qualsiasi momento;
5) ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti.

IL DIRITTO DI PROPORRE RECLAMO A UN’AUTORITÀ DI CONTROLLO
In ogni momento, Lei potrà proporre reclamo all’autorità di controllo competente (Garante per la Protezione dei Dati Personali), ai sensi dell’art. 77 del Regolamento, qualora si ritenga che il trattamento dei dati sia contrario alla normativa in vigore.

SE LA COMUNICAZIONE DI DATI PERSONALI È UN OBBLIGO LEGALE O CONTRATTUALE OPPURE UN REQUISITO NECESSARIO PER LA CONCLUSIONE DI UN CONTRATTO, E SE L’INTERESSATO HA L’OBBLIGO DI FORNIRE I DATI PERSONALI NONCHÉ LE POSSIBILI CONSEGUENZE DELLA MANCATA COMUNICAZIONE DI TALI DATI

Per le finalità di trattamento di cui:
- ai numeri 1), 2), 4) lett. a) della presente informativa, il conferimento dei dati e lo svolgimento dell’attività sono necessari al fine di adempiere ad un obbligo legale, in caso di mancato conferimento e/o accettazione non sarà pertanto possibile svolgere le attività richieste per la conclusione e per l’esecuzione del contratto.
- al numero 3), 4) lett. b) della presente informativa, il conferimento dei dati e lo svolgimento dell’attività sono necessari al fine di dare esecuzione al rapporto contrattuale e ad altre attività connesse, in caso di mancato conferimento e/o accettazione non sarà pertanto possibile svolgere le attività - o una parte di esse - richieste per la conclusione e per l’esecuzione del contratto. Relativamente al numero 4) lett. b), ferme le eventuali comunicazioni del Titolare, nel caso in cui l’utente desideri opporsi all’invio di comunicazioni potrà procedere alla risoluzione del contratto in essere con il Titolare.

L’ESISTENZA DI UN PROCESSO DECISIONALE AUTOMATIZZATO, COMPRESA LA PROFILAZIONE DI CUI ALL’ARTICOLO 22, PARAGRAFI 1 E 4, E, ALMENO IN TALI CASI, INFORMAZIONI SIGNIFICATIVE SULLA LOGICA UTILIZZATA, NONCHÉ L’IMPORTANZA E LE CONSEGUENZE PREVISTE DI TALE TRATTAMENTO PER L’INTERESSATO
I software gestionali del Titolare provvederanno al trattamento dei dati personali soltanto per le finalità indicate nella presente informativa; i dati non verranno trattati per finalità di profilazione.

-------------------------------

Il presente documento costituisce la "Privacy Policy" di questo Sito e sarà soggetta ad aggiornamenti.